Simone Segalin

  

Discendente da una famiglia che conta ormai 3 generazioni di calzolai che annoverano clienti come Isabelle Huppert nel periodo in cui stava girando un film a Venezia con Laurence Olivier, Marcello Mastroianni (la Dolce Vita) nel tempo in cui recitava” Le ultime Lune” presso il teatro Goldoni, Richard Chamberlain(Uccelli di Rovo), Rita Wilson (moglie di Tom Hanks),Clara e Susanna Agnelli ( famiglia proprietaria della FIAT ) e per ultimo ,ma forse il più importante, papa Giovanni Paolo II (Karol Jòseph Wojtyla) che ricevette nello Stato del Vaticano nel 2001 da Sergio Segalin due paia di morbide calzature in camoscio di cui una rivestita con merletto di Burano, Simone Segalin si distingue subito per i suoi prodotti freschi ed innotivi tanto da per metttergli di vincere in modo del tutto casuale il primo premio per calzature da Donna nella categoria Lusso nel 2005 a Desenzano del Garda di cui conserva gelosamente ancora oggi la bellissima coppa ricevuta.

Simone Partecipa ancora una unica volta in una competizione internazionale nel 2007 a Wiesbaden in Germania e tra lo stupore di tutti ,vista la giovane età, vince una medaglia d' oro per le calzature da uomo nella categoria lusso e due bronzi nella categoria Uomo e Donna Lusso.Nello Stesso anno riceve anche dalla Confartigianato Veneto un attestato di Riconoscimento per aver valorizzato al meglio l' arte dei calzolai italiani alla gara internazionale di Wiesbaden.

Simone nel frattempo vuole inserire nuovi aspetti tecnologici all' interno della sua attività portando l' artigianato verso nuove frontiere. Decide quindi di partecipare nel 2009 ad un bando per l' innovazione promosso dalla Regione Veneto per l' erogazione di fondi Europei. Riesce nello stesso anno a vincere il bando per l' innovazione e a ricevere alcuni finanzianmenti per far partire il suo progetto.

Oggi grazie a questi nuovi aspetti tecnologici un cliente può entrare in qualsiasi parte del mondo in un negozio attrezzato di un particolare dispositivo di scansione tridimensionale dei piedi e farsi produrre un bellissimo paio di scarpe da un “vero” Mastro Artigiano in Italia e con prodotti italiani abbattendo le distanze tra il piccolo artigiano ed il cliente che apprezza gli oggetti d' arte del Bel Paese.

Simone nel 2013 partecipa come docente ad un corso di formazione per futuri mastri calzolai dove si fondono gli aspetti della tecnologia e dell' innovazione, come il foot scanner e la digitalizzazione delle forme e degli stampi, con la tradizione calzaturiera più antica.

Un matrimonio perfetto tra il passato ed il futuro.

Master Simone oggi è uno dei fondatori di “Italian Cobblers”.

www.italiancobblers.it

 

 

Descending from a multiple generations of Master Shoemakers, Simone's family have had very famous customers. Can be mentioned Isabelle Huppert in the period when she was shooting a movie in Venice with Laurence Olivier, Marcello Mastroianni (in "La Dolce Vita") , Richard Chamberlain (in the "Thorn Birds"), Rita Wilson (wife of Tom Hanks), Clara and Susanna Agnelli (the family owning the FIAT group) and last, but perhaps most important, Pope John Paul II (Karol Joseph Wojtyla). Master Sergio Segalin, Simone's father, had the honor of personally lead to Pope John Paul II in the Vatican in 2001. The piece of art that Master Sergio Segalin led were two pairs of shoes in soft suede with one covered with lace of Burano.
Master Simone Segalin distinguished himself in the Shoemaker World for his fresh and innovative products and production techniques, giving him the chance to award the first prize in the Women Luxury category in 2005 - Desenzano del Garda (recognized as one of the most important International Master Shoemakers competition).

Master Simone participated to other international competitions such as the one in 2007 in Wiesbaden - Germany winning the gold medal in the luxury category for men's footwear and two bronze medals in the category luxury Men and Women. At the same time Somone has received from the “ ConfartigianatoVeneto” (Confederation of Artisan ruled by Government) an important certificate of recognition for having valorized the Italian traditional shoemakers art in the international competition of Wiesbaden - Germany.

Following these awards Master Simone decided to introduce new technology in his production activities, leveraging the Italian Shoemakers Business its business to a new frontier. In 2009 he decided to take an important part in an announcement for the artisan innovation promoted by the Veneto Region (the Regional Government). He succeded to be awarded for innovation and to receive some funding for start his innovative and revolutionary project.

Today, thanks to these new technology and such Italian Master Shoemaker sinergy, a customer can enter in a shop in any part of the world, equipped with such special 3D footscan and order the traditional production of a beautiful pair of shoes from "real" Italian Master Craftsman Made totally in Italy. This system enable today to reduce the distances between a small artisan and the international customer who appreciates the art of traditional Italian shoes.

Morevoer Master Simone started in 2013 to operate as a Shoemaker teacher in courses (awarded by Government) of professional trainings for future Master Shoemakers, blending tradition and technology with innovative processes and devices such as the foot scanner and the foot digitalization. The perfect marriage between the past and the future.

Master Simone Segalin is today one of the founders of "Italian Cobblers".
 
www.italiancobblers.it
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri Articoli

Il Veneto Mese
Il Veneto Mese

Le calzature Segalin vengono fotografate in una [ ... ]

read more...
Simone Segalin
Simone Segalin

   Discendente da una famiglia che conta orma [ ... ]

read more...
Primo Classificato - first prize
Primo Classificato - first prize


 rimo classificato Desenzano del Garda-Compet [ ... ]

read more...
Milano e Finanza
Milano e Finanza

MILANO e FINANZA: Segalin spiega l' importanza d [ ... ]

read more...
Il calzolaio con il brevetto - the shoemaker with a patent
Il calzolaio con il brevetto - the shoemaker with a patent

  Il calzolaio con il Brevetto a "Calegher"  [ ... ]

read more...
Medaglia d' oro in Germania - Gold Medal in Germany
Medaglia d' oro in Germania - Gold Medal in Germany

  Simone Segalin nel 2007 vince una prestigi [ ... ]

read more...
I piedi? La ricetta di un calegher - the feet? A shoemaker' s recipe
I piedi? La ricetta di un calegher - the feet? A shoemaker' s recipe

  Lo storico calzolaio Veneziano Segalin   bsp;[ ... ]

read more...
Other Articles
Go to top

Questo sito utilizza cookies tecnici come Google Analytics. Per ulteriori informazioni clicca qui